REGOLAMENTO ORGANICO UFFICIALI DI GARA YKKF
ARTICOLO 3
Il Comitato Internazionale Arbitri

11. Il Comitato Internazionale Arbitri è nominato dal Consiglio Federale Esecutivo Internazionale (YKKF International Exexutive Committee).

12. Esso è composto da 9 membri (Presidente, Vice Presidente e Segretario compresi) che       vengono eletti dal Consiglio Federale Internazionale (YKKF International Council) e dai Presidenti dei Comitati Arbitrali di ciascun stato aderente alla federazione.

13. I 9 membri possono essere scelti esclusivamente tra coloro che, regolarmente iscritti all’albo internazionale, sono in possesso della classe 1 da un periodo non inferiore ad anni 3. Questi rimarranno in carica per un periodo pari a 5 anni trascorsi i quali dovranno ricandidarsi alle successive elezioni che si terranno durante il congresso internazionale.

14. Il Comitato Internazionale Arbitri risponde del proprio operato direttamente al Consiglio Federale Internazionale (YKKF International Council) il quale ne ratifica l’attività e l’operato.

15. La presenza nel comitato quale membro è incompatibile con altra carica federale.

16. Il Comitato Internazionale Arbitri attua le direttive del Consiglio Federale Internazionale (YKKF International Council) e svolge in particolare i seguenti compiti:
  • Controlla l’attività degli Ufficiali di Gara in tutte le manifestazioni internazionali,  predisponendo forme, modalità e mezzi atti ad assicurare il miglior funzionamento del G.A.K.
  • Prepara ed organizza i corsi annuali di formazione e d'aggiornamento per gli Arbitri Internazionali di classe 1 e 2.
  • Designa tra gli Ufficiali di Gara di classe 1 il docente responsabile per i corsi arbitrali di classe 1 e 2.
  • Delibera sull’accettazione delle richieste di certificazione ufficiale di gara presentate dai Comitati nazionali e ne rilascia in caso positivo le relative documentazioni firmate dagli organi competenti.
  • Propone la lista di designazione degli Ufficiali di gara per tutte le manifestazioni internazionali.
  • Svolge, durante le manifestazioni federali, tramite i suoi membri, funzioni ispettive.
  • Compila, al termine di ogni anno sportivo, una lista di valutazione sul merito e le capacità degli Arbitri Internazionali di classe 1 e 2.
  • Propone annualmente al Consiglio Federale Internazionale eventuali riconoscimenti per gli Arbitri Internazionali di classe 1 e 2 meritevoli.
  • Propone ai competenti Organi Federali gli eventuali provvedimenti disciplinari a carico degli Ufficiali di Gara.
  • Può sospendere dalle convocazioni gli Ufficiali di Gara a carico dei quali siano pendenti eventuali rapporti.
  • Collabora con gli altri Organi Federali su richiesta del Consiglio Federale Internazionale (YKKF International Council).
  • Propone al Consiglio Federale Internazionale (YKKF International Council) le modifiche da apportare al presente Regolamento.